Evento  Wired Next Fest Palazzo Vecchio

Wired Next Fest

Convegni, Conferenze e Incontri, Conferenza, Contemporanea
Piazza della Signoria Firenze
Palazzo Vecchio

Scaduto

Arriva a Firenze per la terza volta il Wired Next Fest, che si terrà a Palazzo Vecchio dal 28 al 30 settembre 2018.

In collaborazione con il Comune arriva a Firenze per la terza volta il Wired Next Fest, che si terrà a Palazzo Vecchio dal 28 al 30 settembre. Il tema di quest’anno sarà Semplicità. L’obiettivo è raccontare come l’innovazione, le nuove tecnologie, l’utilizzo di big data e intelligenze artificiali siano in grado di rendere la vita – di individui, aziende e organizzazioni – più semplice.

Prenderanno parte a questa nuova edizione anche Terry Gilliam, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e già membro dei Monty Phyton al cinema (dal 27 di settembre) con il suo nuovo film L’uomo che uccise Don Chisciotte, Enrico Mentana, giornalista e direttore del tg di La7, Alessandro Cattelan, conduttore televisivo e radiofonico nonché fra i volti di punta di Sky Uno, il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’attore e regista Rocco Papaleo, i conduttori di Rock And Roll Circus su Radio2 Pier Ferrantini e Carolina Di Domenico - che con la collaborazione di SIAE si sfideranno in un quiz musicale -,i fumettisti Zerocalcare e Sio e il curatore editoriale di Feltrinelli Comics Tito Faraci.

Al Wired Next Fest anche il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Alessio Rossi, il segretario Fim Cisl Marco Bentivogli, Marco Gay, imprenditore, CEO, Digital Magics, Massimiliano Magrini, venture capitalist, fondatore di United Ventures, Mauro Petrolani, Senior Partner, Fondo Italiano d'Investimento SGR SpA e il deputato Filippo Sensi. Parteciperanno, inoltre, i video artistiMasbedo, Luca Del Monte, Space Economy Manager dell’Ente Spaziale Europeo, e Ilaria Bonacossa, curatrice e direttrice di Artissima, la più importante fiera di arte contemporanea in Italia.

Il palco del Wired Next Fest ospiterà anche due straordinarie reunion: quella con il cast di Romanzo Criminale - la serie a dieci anni dalla messa in onda della prima puntata su Sky e quella con il cast di Boris, il cult show prodotto da Fox che presenterà anche gli ideatori e gli attori della nuova serie televisivaRomolo + Giuly: la guerra mondiale italiana. Ampio spazio anche per fenomeni web come Elisa Maino e la creator e cantante Giulia Penna, due tra le più popolari muser italiane, il musicista The Andrè e gli youtuber The Show. E per il mondo dei videogiochi, i pro-player Daniele “icePrinsipe” Paolucci, campione europeo Fifa17, e LorenzoTrastevere73” Daretti, attuale campione di MotoGp eSport Championship.

Il 28 settembre il WFN18 aprirà con una opening night musicale tutta al femminile, dalle ore 20.00 sul palco si alterneranno e si racconteranno - tra le altre -Francesca Michielin, cantautrice polistrumentista reduce dal successo di 2640 e dal tour estivo nei festival più importanti d’Italia, Alessandra Amorosocon il suo nuovo singolo La stessa e Federica Abbate, con il suo primo ep “In foto vengo male” che ha inaugurato la sua carriera da cantautrice affermandola tra le artiste emergenti italiane più interessanti e suonate dalle radio.

Il 29 settembre l’appuntamento sarà per una serata tra parole e musica, in cui alcuni tra i maggiori artisti italiani si racconteranno attraverso le loro storie e le loro canzoni. Una serata unica in acustico nel Salone dei Cinquecento a partire dalle ore 20:30, che vedrà protagonisti oltre ai già annunciati Negramaro - reduci dal successo del tour negli stadi e dell’album doppio platino Amore che torni, pronti a novembre a partire nuovamente live nei palasport - Motta,vincitore della Targa Tenco come “Miglior album in assoluto” per il suo ultimo disco Vivere o morire anche Riccardo Sinigallia con il suo nuovo album Ciao Cuore in uscita venerdì e Colapesce che a ottobre sarà in tour in tutta Europa.

Ma la musica non si esaurisce con le due serate, al WNF18 di Firenze ci saranno anche il rapper Vegas Jones e Alex Braga in coppia con il pianista e compositore Francesco Tristano, che si esibiranno domenica 30 interagendo con l’intelligenza artificiale AMI, sviluppata dall’Università Roma Tre.

Al Wired Next Fest ci sarà spazio anche per provare e testare nuove tecnologie. TheFabLab porterà le sue riproduzioni delle macchine di Leonardo da laserare, montare e far funzionare con littleBits, e userà la digital fabrication per presentare alcuni concetti chiave della fisica legati alle macchine semplici. Se vi piacciono i videogame, potrete tornare indietro nel tempo grazie a RetroCampus che porterà a Palazzo Vecchio i cabinati con i migliori videogiochi del passato. E se siete appassionati di VR, Gold vi teletrasporterà nel mondo della realtà virtuale e vi permetterà di sperimentare la realtà aumentata grazie a postazioni dedicate.

L’ingresso al WNF18 a Firenze è gratuito ma è necessaria la registrazione sul sito nextfest.wired.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Palazzo Vecchio
Indirizzo: Piazza della Signoria, Firenze 50122

Telefono: 055 2768325

Sito web: http://museicivicifiorentini.comune.fi.it/palazzovecchio

Open dialog

Powered by Aperion.it