Evento Ceneri Teatro di Rifredi

Ceneri

Teatro
Date e orari
Via Vittorio Emanuele II, 303 Firenze
Teatro di Rifredi

“Ceneri” narra la vera storia di un giovane piromane, svoltasi alla fine delgli anni '70 nel Sud della Norvegia. Su un palcoscenico oscuro, tre attori/marionettisti danno vita alle vicende del giovane criminale, figlio di un pompiere. Il complesso rapporto padre/figlio è anche alla base della storia parallela che si snoda in contemporanea con gli incendi che flagellano il piccolo villaggio norvegese, popolato di tante bellissime figure collaterali. È la storia di uno scrittore, che era bambino al tempo dei fatti, il quale anni dopo decide di scrivere un libro su quella vicenda, lottando con la propria dipendenza dall'alcol. L'alcol e il fuoco sono le due bestie che divorano il cuore dei due protagonisti, incapaci di resistere alle loro pulsioni; un male oscuro rappresentato in scena dalle inquietanti apparizioni di un enorme lupo dagli occhi di fuoco. Completamente immerso nelle atmosfere tipiche della letteratura nordica, l'universo di "Ceneri" tuttavia non sprofonda mai nel buio totale, perché è spesso solcato da improvvisi lampi di tenerezza e poesia.
Attori in carne e ossa, marionette a grandezza d'uomo, piccoli burattini, oggetti in miniatura, proiezioni, musiche fascinose... un magnifico teatro visivo, un ibrido tipico di questa artista, che non lascia indifferenti né per la bellezza delle immagini né per la forza del racconto.

Prezzo: € 17,5

----- INFORMAZIONI telefono 055.422.03.61 – 2 www.toscanateatro.it - biglietteria@toscanateatro.it




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Teatro di Rifredi
Indirizzo: Via Vittorio Emanuele II, 303 , Firenze 50134

Telefono: 055 422 0361

Email: debiasi@toscanateatro.it

Sito web: http://www.teatrodirifredi.it/teatro-di-rifredi/

Open dialog

Powered by Aperion.it