Evento Schengen: mostra e conversazione con Délio Jasse, Anna Raimondo, Jebila Okongwu Villa Romana

Schengen: mostra e conversazione con Délio Jasse, Anna Raimondo, Jebila Okongwu

Arte, Conferenza, Convegno
Via Senese, 68 Firenze
Villa Romana

Scaduto

Schengen è una mostra in tre parti che riflette sui limiti dei confini politici e socio-culturali attraverso una trasformazione totemica di corpi e beni in oggetti della memoria. Prendendo spunto dall’ identità transnazionale e dal Mar Mediterraneo come immagini fluide di legalità e umanità, le opere mettono in questione i valori che scaturiscono dagli accordi internazionali, i cui risultati sono spesso destinati a naufragare anzitempo.

L’indebolimento delle tradizioni – e la destabilizzazione che ne deriva e si ripercuote sui contesti ambientali - la fine delle immagini precostituite, legate all’appartenenza nazionale e l’escalation della crisi globale, hanno gettato le fondamenta per una rottura dei canoni e per una dislocata leggibilità culturale.

In occasione dell'inaugurazione della mostra Schengen, a Villa Romana si terrà una conversazione aperta al pubblico tra gli artisti Délio Jasse e Anna Raimondo e i curatori Jebila Okongwu e Justin Randolph Thompson di Black History Month Florence, durante la quale saranno proposte possibili approcci alle opere degli artisti e ai grandi temi trattati in questa mostra.

L'inaugurazione sarà giovedi 12 luglio alle ore 19.30.




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Villa Romana
Indirizzo: Via Senese, 68 , Firenze 50124

Open dialog

Powered by Aperion.it