A Scarperia la 31^ mostra del coltello custom

A Scarperia la 31^ mostra del coltello custom

Domenica 06 Ottobre 2019 Ore 23:03

Oggi a Scarperia, nella Vecchia Propositura in Piazza dei Vicari, si è svola la 31^ mostra mercato del coltello custom. Partecipanti di questa edizione alcuni tra i nomi più pregevoli della coltelleria italiana, che hanno esposto i propri manufatti. E' stato inoltre possibile, oltre che ammirare questi oggetti, anche scambiare due parole con gli artefici e condividere con loro passioni e tecniche nell'ambito della coltelleria. Nel pomeriggio sono stati assegnati premi per i primi tre migliori coltelli a lama fissa, e per i primi tre coltelli a serramanico. Inoltre, un concorso speciale dedicato a celebrare il coltello simbolo di Scarperia, la Zuava.

Nel Palazzo dei Vicari ultime ore per visitare la 46^ edizione della mostra "Le Coltellerie di Scarperia: tradizione e innovazioni". Le lame dei coltellinai scarperiesi erano in sinergia con i prodotti di nicchia della Storica Fattoria Palagiaccio. Infatti come da tradizione, nel pomeriggio il Sindaco di Scarperia e San Piero Federico Ignesti, ha tagliato la prima forma di Gran Mugello Ubaldino produzione 2018, utilizzando le rinomate lame taglienti forgiate a mano dai Mastri Coltellinai di Scarperia.

Il Gran Mugello Ubaldino della Storica Fattoria Palagiaccio è un formaggio a pasta semicotta dal peso di kg. 6-7, prodotto esclusivamente al Palagiaccio con il latte crudo delle mucche di fattoria e deve il suo nome al fatto che necessita di almeno un anno di stagionatura e affinatura nelle “Grotte Ubaldine” collocate in profondità proprio sotto il Torrione merlato del Palagiaccio. Questo caratteristico luogo è stato la residenza di Ser Ugolino da Senni, che come la Storia Medioevale ricorda, fu impavido Cavaliere e illustre membro della nobile casata degli Ubaldini ricordati da Dante nella Divina Commedia.

Open dialog

Powered by Aperion.it