Evento Contrasti Firenze 2018: Verso un ascolto incondizionato Le Murate. Progetti Arte Contemporanea

Contrasti Firenze 2018: Verso un ascolto incondizionato

Musica e concerti, Classica, Con l'esperto
Piazza delle Murate Firenze
Le Murate. Progetti Arte Contemporanea

Scaduto

Contrasti Firenze 2018, incontri per una musica nuova, a cura di mdi ensemble e con la direzione artistica di Davide Santi, giunge quest’anno alla sua quarta edizione. La rassegna, confermandosi come uno degli appuntamenti di musica classica contemporanea più interessanti della città, deve la sua longevità al sostegno di Estate Fiorentina sempre attenta alla creazione e valorizzazione di una programmazione culturale e musicale ricercata e aperta al contemporaneo.

Verso un ascolto incondizionato” è il titolo dell’ultimo appuntamento della rassegna, mercoledì 11 luglio, alle ore 18, presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, dove mdi ensemble incontra Giorgio Netti per unire due esperienze millenarie infinitamente interpretabili: musica e yoga. Netti, compositore e istruttore di yoga milanese, da anni lavora al confine delle due discipline, utilizzando lo strumento musicale e il corpo umano in un’esperienza a metà tra la seduta yoga e il concerto acustico dal vivo. Sarà l’occasione per ascoltare alcune opere che compongono il Ciclo dell’assedio, un lavoro scritto da Netti tra il 2001 e il 2008 che, a partire dalla formazione tradizionale del quartetto d’archi, propone una forma d’ascolto allargato, per suggerire ulteriori spazi musicali dentro e fuori a ciò che abitualmente è considerato musica.




Gli eventi non sono organizzati da GoGoFirenze ma sono comunicati alla redazione o recuperati da fonti pubbliche attendibili. GoGoFirenze non è responsabile della correttezza delle informazioni né fornisce informazioni o prenotazioni, se non diversamente specificato.

Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Indirizzo: Piazza delle Murate, Firenze

Telefono: 055 288342

Fax: 055 2396743

Email: manifestazioni@vieusseux.it

Open dialog

Powered by Aperion.it