6 Sale da tè a Firenze dove passare i pomeriggi invernali

6 Sale da tè a Firenze dove passare i pomeriggi invernali

What’s App pullula di chat di gruppo in cui qualche timida voce butta lì un “Ci si vede questo pomeriggio?” e un coro di voci risponde all’unisono “Sì, ma fa freddo...” (mani avanti, subito)...”Dove?!”
Abbiamo fatto per voi una ricerca sul campo e vi consigliamo qui la nostra selezione di alcune delle più belle - e calde - sale da tè a Firenze dove sorseggiare miscele rare e pregiate e godersi tutto il buono dell’inverno.

La via del tè
Una passione nata nel 1961 quella di Alfredo Carrai per il tè. Una passione che lo ha portato negli anni a selezionare i tè più rari provenienti da India, Cina, Giappone e che gli ha permesso di “insegnare” a Firenze l’amore per questa antica bevanda. 
Dal 1997 è possibile degustare - ed acquistare - 300 diverse varietà di tè e infusioni nelle due sale aperte nel centro città. Vi consigliamo di farci un salto e immergervi appieno in questa atmosfera raffinata sospesa nel tempo.

P.zza Ghiberti, 22/23 r
Via della Condotta 26/28r
lunedì pomeriggio 16.00-19,30
dal martedì al sabato 9,30-13,30 e 16,00-19,30
chiuso lunedì mattina e domenica

San Tea House
Un posticino delizioso, semplice, minimal e raffinato come semplice, minimal e raffinato è il gusto orientale. Qui non si parla italiano, ma solo inglese e giapponese, e non si serve il classico tè caldo, ma il bubble tea, ossia un drink a base di tè verde o nero, miscelato con latte e/o sciroppo di frutta e shakerato fino a diventare spumeggiante. La particolarità vera risiede però nell’aggiunta di palline di tapioca (che non danno un gusto particolare, ma rendono il tè più frizzante) o di palline di boba (palline di succo di frutta che scoppiettano in bocca sprigionando il loro gusto). Assolutamente da provare!

Via de’ Barbadori, 21
dal martedì al venerdì 11,00 - 19,30
sabato e domenica 14,30 - 19,30

Oronero
Siamo in Oltrarno e qui, in Piazza Pitti, si trova Oronero: un luogo unico nel suo genere, dove la passione delle proprietarie per il tè si fonde con quella per il cioccolato e il clima è così amichevole che sembra quasi di stare in famiglia (le proprietarie, non a caso, sono due sorelle!).
Da Oronero è possibile scegliere tra un’ampia selezione di tè, infusi e praline… anche aromatizzate al tè! Per veri (golosi) intenditori, con un occhio di riguardo per i celiaci.

Piazza Pitti, 1 r
domenica e lunedì 14,30 - 19,30
dal martedì al sabato 10,15 - 19,30

Caffelatte - La Latteria
Espressione di quella parte di Firenze non turistica, in cui semplicità e genuinità dei prodotti sono le parole d’ordine, La Latteria è senza dubbio un’istituzione in città. Gestito fin dal 1984 dalla Signora Vanna, questo piccolo locale è noto ai più per “la colazione alla vecchia maniera” con pane, burro e marmellata accompagnati da tè rigorosamente in foglie o caffè preparato con una vecchia Faema degli anni ‘50 restaurata. Qui tutto è biologico e vegetariano, i dolci sono preparati secondo la tradizione e l’arredamento originale è perfetto per chi ama le atmosfere d’antan!

Via degli Alfani, 39
dal lunedì al sabato 8,00 - 21,00
domenica 10,00 - 20,00

Mago Merlino
Siamo nel cuore del quartiere di Sant’Ambrogio e qui si trova, fin dal 1977, questa sala da tè davvero sui generis. Nella sala d’ingresso, pochi tavoli provenienti dal Marocco e qualche narghilè; nella sala interna, arazzi, tappeti e cuscini sui quali ci può sdraiare a piedi nudi e sorseggiare tè ricercati serviti con minuziosa pasticceria artiginale. Dalle 18,00 in poi aperitea e, se siete fortunati, lettura della mano o dei tarocchi, insieme al tè altra grande passione di Rocco, proprietario e vera anima di Mago Merlino fin dal primo momento.

Via dei Pilastri, 31R
tutti i giorni 18,00 - 01,00
associazione culturale, obbligo di tesseramento annuale

Mili Coffe Bar
Un insolito bar cinese in Via Cavour, allegro e giovane, che propone snack asiatici tipici e, ovviamente, una vasta selezione di tè cinesi. Il locale è diventato famoso per esser stato il primo bar a portare in città il bubble tea che viene servito in un bicchiere di vetro grande e con una cannuccia colorata larga per permettere il passaggio delle "bolle". A disposizione dei clienti tanti giochi di società che, abbinati ad un buon tè, sono davvero una bella idea per trascorrere i freddi pomeriggi invernali.

Via Camillo Benso Cavour 23R
dal lunedì al sabato 10,00 - 22,30
domenica 18,50 - 22,30

I luoghi citati nell'articolo sono stati scelti dalla nostra redazione in completa autonomia. L'articolo non contiene riferimenti commerciali, ma vuole essere solo d'aiuto ai lettori in cerca di idee per trascorrere al meglio il proprio tempo libero a Firenze.

Galleria fotografica

Open dialog

Powered by Aperion.it